Cuore, Edmondo De Amicis

Pubblicato nel 1886 questo romanzo, tra la sua pubblicazion9788854172647.1000_1_0e e l’inizio del novecento ha venduto un milione di copie, una cifra notevole per quel periodo, diventando, dopo Pinocchio, il libro italiano più tradotto al mondo. E’ strutturato come il diario di un bambino di terza elementare, Enrico Bottini, in cui ogni capitolo rappresenta un mese scolastico.
In quest’anno scolastico assisteremo alle vicende di Enrico e dei suoi compagni, non solo all’interno della scuola ma anche al di fuori di essa. A questi episodi si alternano i racconti mensili che il maestro legge alla classe e i consigli che i suoi famigliari danno ad Enrico per la sua crescita.
Dopo più di cento anni, ancora oggi, i personaggi come Bottini, Garrone, Nelli o il tamburino sardo, continuano a commuovere ed emozionare chiunque legga questo romanzo, insegnando inoltre importanti valori come il patriottismo, il rispetto per la legge e per la famiglia, la compassione e la generosità verso il prossimo, il coraggio e soprattutto l’importanza della scuola e dell’istruzione.

Precedente Preacher Successivo Ninna Nanna, Chuck Palahniuk