Come inciampare nel principe azzurro, Anna Premoli

Essendo ormai un caso letterario ho deciso di leggere un romanzo di Anna Premoli. Vedo sempre recensioni super mega positive nei confronti dei suoi libri quindi ho letto “Come inciampare nel principe azzurro”. Armata delle migliori intenzioni e di tanto ottimismo ho iniziato il libro, anche se non è proprio il mio genere.
La storia parla di Maddison, una ragazza londinese che ha studiato economia e lavora in un’ Investment Bank. Una bella ragazza che ha studiato tanto e ora lavora in una famosa banca. Tutto meraviglioso, no?<

br />Ovviamente non è così, perchè Maddison fin da piccola voleva entrare nel mondo della moda e anche ora non è tanto convinta di voler lavorare in banca. Nonostante tutto, il suo lavoro lo sa fare, e pure bene, perciò il suo capo decide di inviare una candidatura a suo nome per un lavoro oltreoceano.
Maddy arriva in ufficio il fatidico giorno in cui si deciderà chi andrà a NYC ma scopre che il posto è stato preso da un suo collega. Ormai è rassegnata, starà a Londra.
Ma qualcuno cerca una collaboratrice donna da qualche altra parte oltreoceano…a Seul!
Ovviamente Maddy non è contenta ma una volta arrivata a Seul inizia a cambiare idea. Le persone sono gentili, la città è efficiente, l’ufficio è confortevole…
L’unico problema è il capo, sempre antipatico nei suoi confronti. Tra un viaggio di lavoro, una cena con la società e altri eventi e incontri si scoprono più complici di quanto si potessero immaginare.

Ben scritto, molto scorrevole, il libro analizza bene l’intrico di pensieri che si possono manifestare al cospetto della persona che ci piace.

Se volete acquistare il libro lo trovate su Amazon.it:

Precedente Tutto è fatidico, Stephen King Successivo Consigli di Dicembre