Cronache del Mondo Emerso. Le storie perdute, Licia Troisi

L’ultimissimo capitolo dell’intera saga del Mondo Emerso, per dire addio a tutte le eroine e i personaggi che abbiamo incontrato ma soprattutto per dire addio a Nihal, la più amata.
Una notte d’inverno un misterioso menestrello entra in una locanda e si spinge a raccontare gesta che non sono mai state narrate nelle pagine
delle Cronache del Mondo Emerso. Tutti i misteri più inestimabili della vita di Nihal vengono svelati: l’infanzia prima di Livon, la lotta per salvare Sennar, la reincarnazione per poter partecipare ad un’ultima battaglia e un ultimo prezioso segreto che pone fine alla magica storia di Nihal.
Siamo giunti quindi ai saluti con tutto quello che può avere a che fare col Mondo Emerso. Ho trovato questo libro tristissimo e allo stesso tempo avventuroso. La Troisi ci lascia con un racconto magnifico che risponde a molte domande che i lettori delle Cronache si saranno sicuramente fatti. Lo stile sempre impeccabile e la personalità di Nihal immutata fanno sì che questo libro sia così prezioso. Fantastici rapporti che si creano tra i vari personaggi e che ricordano tutti  gli altri legami che abbiamo imparato a conoscere durante la lettura delle Cronache. Alla fine del libro, come sempre, sono rimasta delusa dalla storia finita troppo in fretta, mi sarebbe piaciuto leggere ancora molte ore di Nihal e delle sue avventure ma è giusto porre un fine a qualsiasi cosa. Eccellente lavoro dove l’autrice ha dato a parer mio il meglio di sé.

VOTO: 8.5

Se volete acquistare il libro lo trovate su Amazon.it: 

Cronache del Mondo Emerso – Le storie perdute


Precedente Speciale: Serie Tv tratte dai libri Successivo Peter Pan nei giardini di Kensington, James Matthew Barrie