Doctor Sleep,Stephen King

 

Il sequel di Shining parla della storia del (non piú) piccolo Danny che dopo aver passato un terrificante inverno all’Ovelook, è cresciuto e, come il padre, è diventato un alcolista, passando la vita a vagabondare da una città all’altra .Finalmente riesce a stabilirsi a Frazier, una comunità di alcolisti anonimi. Qui troverà lavoro presso un ospizio in cui diventerà il Dottor Sonno.
Aiutato da Azzie (un gatto veggente) e grazie anche alla luccicanza , darà agli anziani in fin di vita il conforto finale. Dan incontrerà qui Abra, una ragazzina con la luccicanza più forte che lui abbia mai conosciuto e che dovrà proteggere dal Vero Nodo, un gruppo di persone che viaggia per tutta l’America in cerca di bambini che possiedono la luccicanza, per nutrirsene.
Anche se non è un capolavoro come Shining, il libro riesce a catturare il lettore dall’inizio alla fine, grazie anche alla perfetta unione tra horror e fantastico. Il legame con il libro precedente è riservato esclusivamente alla parte iniziale che riporta il lettore indietro nel tempo, all’Overlook, mentre andando avanti la storia si discosta notevolmente dal passato.

VOTO: 6,5

Precedente Nuove uscite 2014 laFeltrinelli Successivo L'ipnotista, Lars Kepler