Farlander, Col Buchanan

Il Sacro Impefarlanderrizzolicopertinaro di Mann, dominato da una setta religiosa, sta conquistando una terra dopo l’altra e la Sacra Matriarca Sasheen esercita il suo potere con crudeltà, aiutata dai suoi Diplomatici, sacerdoti addestrati come predoni. L’unica confederazione che resiste alle oppressioni sono i Porti Franchi di Mercia, protetti dalle grandi mura di Bar-Khos. A Bar-Khos vive Nico, un ragazzino affamato e disperato che un giorno vede la sua vita cambiare all’istante. Nico infatti viene scelto come discepolo e allievo da Ash, membro di un ordine di assassini, i Roshun. Quando il figlio della Sacra Matriarca uccide una donna sotto la protezione dei Roshun, la setta deve vendicarsi e uccidere il colpevole e sono proprio Ash, Nico e i loro amici a dover adempiere ai doveri della setta.

Iniziando la lettura ci si ritrova subito in un mondo diverso, fantastico ma afflitto dalla guerra dove la gente
combatte e cerca di sopravvivere. I protagonisti li conosciamo inizialmente in sedi separate: Nico é un povero ragazzo che, scappato di casa, si rifugia a Bar-Khos nel disperato tentativo di trovare da mangiare e riuscire a vivere; Ash é uno dei più forti Roshun, ormai vecchio e malato, che si vede costretto a scegliere un allievo in vista della sua morte. Durante la lettura veniamo catapultati in un mondo simile al nostro in epoca più o meno medievale ma.accompagnato da elementi fantastici come navi volanti, zebralli e strane bevande. La storia appare sempre sullo stesso piano di calma ad eccezione dei picchi di tensione che, distribuiti per tutto l’arco del libro, rendono l’intera lettura piacevole e movimentata.

Farlander é solo il primo libro della trilogia de Il Cuore del Mondo, ed è seguito da Stands a Shadow e The Black Dream, che in Italia non sono stati purtroppo tradotti.

VOTO: 7

 

Precedente Speciale: Luoghi infestati (Parte 1) Successivo Speciale: Luoghi infestati (Parte 2)