Frida Kahlo, Rauda Jamis

Una pittrice favolosa, con tutta la sua voglia di vivere, seducente, dolce e realistica. Frida Kahlo è stata una pittrice a lungo misconosciuta ma riscoperta da poco tempo. In questa biografia non solo impariamo a conoscere tutti i drammi e la sua pittura, ma conosciamo il suo animo più profondo, tutte le sue impressioni e
la storia che la lega all’inizio della sua carriera di pittrice. Dalla storia dei suoi genitori risaliamo alla sua storia, dalla poliomielite al tragico incidente che all’età di diciassette anni la rese incapace di muoversi in certi periodi. La Frida salda e inamovibile che partecipò attivamente alla vita rivoluzionaria del suo pese, il Messico, e che ritroviamo nei suoi quadri che interpretano la realtà come lei stessa l’ha vissuta, una vitalità brutale e spietata che l’ha resa però una delle migliori pittrici contemporanee. L’allieva, musa e moglie di Diego Rivera ebbe molti contatti con altrettanti personaggi dell’arte europea tra le due guerre, Marcel Duchamp, Pablo Picasso, Vasilij Kandinskij, cui Frida ha lasciato il ricordo di una donna tormentata ma indimenticabilmente grande. Oltre al panorama artistico, Frida s’interessava, come ho detto in precedenza, alla vita rivoluzionaria del suo paese, e quindi alla vita politica, si interessava all’attività comunista e fu lei stessa, insieme a suo marito, a far ottenere l’asilo ai coniugi Trockij durante la loro fuga dall’Unione Sovietica. Insomma, una biografia completa ed esaustiva su tutto quello che c’è da sapere su Frida Kahlo. Rauda Jamis ci racconta in maniera commovente tutti gli atteggiamenti e gli aspetti della vita di una donna e una pittrice straordinaria ricca di vitalità, tristezza, violenza e dolcezza allo stesso tempo. Al racconto delle vicende si alternano impressioni e sentimenti della stessa Frida, che sono poi completati da citazioni di personaggi che l’hanno conosciuta e da un inserto speciale con immagini di quadri della pittrice e di foto che la ritraggono.
Se volete acquistare il libro lo trovate su Amazon.it:
Frida Kahlo

“E senza prestarvi veramente attenzione, cominciai a dipingere” (Frida Kahlo)

Precedente NOS4A2, Joe Hill Successivo Speciale: Il tuo sapone naturale