Ghostbuster: Legion

476994-ghostbusters_01_p01

Ghostbuster: Legion è una miniserie formata da quattro numeri, editi dalla 88MPH Studios con i testi di Andrew Dabb e i disegni di Steve Kurth. Riprende la storia subito dopo la fine del primo film. Sono passati sei mesi da quando i Ghostbuster (Peter, Ray, Egon e Winston) hanno salvato New York dalla divinità sumera chiamata Gozer che scelse di manifestarsi sotto forma di omino dei marshmallow gigante in tenuta da marinaio, diventando degli eroi. Ogni notte gli acchiappa fantasmi affronteranno un’avventura diversa, ogni notte una nuovo fantasma da catturare, e tutto questo lascia in Ray un senso di frustrazione. Fino a quando il passato ritorna a minacciare i nostri eroi e questa minaccia si chiama Michael Draverhaven, un vecchio amico diventato pazzo a causa di un esperimento finito male e fuggito dall’ospedale psichiatrico, che cerca vendetta aiutato da un esercito di fantasmi.

Questo fumetto non deluderà di certo chiunque abbia amato i due film, innanzitutto perchè questa nuova Legion-Part-1avventura diverte e intrattiene e poi perchè la storia poteva essere un buon incipit per un terzo film. I personaggi mantengono le stesse caratteristiche delle loro controparti cinematografiche e quindi ritroveremo il sarcasmo e le innumerevoli battute, soprattutto nei momenti inopportuni, di Peter, l’entusiasmo per ogni nuova avventura di Ray, le stranezze di Egon e l’affidabilità di Winston.

 

Precedente 12 anni schiavo, Solomon Northup Successivo Gli animali fantastici: dove trovarli, J. K. Rowling