Nascondi il tuo segreto, Julie Corbin

Grace ha tutto, un marito che la ama, due figlie, una bella casa. Ma dietro l’armonia e l’equilibrio della sua vita si nasconde un segreto tormento: l’essere stata responsabile della morte di una bambina. Quando Grace riceve la telefonata della sua vecchia amica Orla il suo mondo va a rotoli e Orla minaccia di raccontare tutto, perché prima o poi tutti i segreti vengono scoperti.

Il tema centrale, che fa riflettere, è sicuramente quello che riguarda i segreti. Chiunque ha almeno un segreto, che prima o poi riaffiora, e quando accade può da una parte espiare delle colpe, e quindi portare del bene, ma dall’altra può rovinare rapporti e vite, e quindi fare del male. Tutto questo, anche se fa meditare, allo stesso tempo spaventa perché questa storia è di fantasia, ma potrebbe benissimo essere associata a varie realtà, infatti esistono tante famiglie, o persone in generale, all’apparenza serene ma che si possono rivelare tutto l’opposto. In questo esordio Julie Corbin decide di comporre il libro in parti ambientate nel presente, dove vengono anticipati avvenimenti, e parti ambientate nel passato, che spiegano meglio le vicende accennate nel presente.

VOTO: 7,5

Precedente Bloody Mary Successivo Consigli di Dicembre