Novecento, Alessandro Baricco

Pubblicato nel 1994 e scritto perché diventasse un’opera teatrale diretta da Gabriele Vacis e interpretata da Eugenio Allegri narra del Virginian, un piroscafo che negli anni tra le due guerre faceva la spola tra America ed Europa. Si dice che sul piroscafo ogni sera si esibisse un pianista eccelso, che fosse nato lì e poi mai sceso.

Un monologo fantastico, scandito in maniera eccellente, realistico tanto che il lettore sembra quasi un passeggero del Virginian che ascolta dal vivo Danny Boodmann T.D. Lemon Novecento. Sessantadue pagine di commozione e fascino, sensibilità e intimità, una storia breve ma profondamente intensa. Da questo libro è tratto anche il noto film del 1998 “La leggenda del pianista sull’oceano” di Giuseppe Tornatore.
VOTO: 8

Precedente Nessuno sceglie il mio destino, Amjed Qamar Successivo Sarò la tua ombra, Jeffery Deaver