Speciale: Il tuo sapone naturale

“Il tuo sapone naturale” non è un libro, anche se, lo ammetto, è appassionante quanto un thriller. E’ un manuale. Se volete sapere come sono arrivata a leggere un manuale simile armatevi di pazienza, sedetevi e, se volete, prendete una bella tisana (ok, non è vero, la farò breve).

Tutto è iniziato da un corso in cui ho assistito
a una dimostrazione su come si poteva produrre il sapone in casa. Sul momento mi è sembrata un’ottima idea per i regali di Natale e infatti mi sono documentata un pochino e li ho proposti ad amici e parenti. A quel punto mi hanno consigliato di entrare su un gruppo su Facebook che si chiama appunto “Il Mio Sapone” per avere nuove idee e fare domande a persone più esperte di me. Quello che non sapevo era che le amministratrici del gruppo avevano scritto un manuale dettagliato sulla produzione del sapone. 
Nel manuale si trova una breve introduzione su: Che cos’è il sapone, la storia (del sapone), i saponi della nonna, il sapone industriale, il sapone fatto in casa. Da qui in poi la cosa si fa ancora più interessante perché si parla di ingredienti fondamentali e facoltativi, degli attrezzi che si utilizzano per fare il sapone, di dove si possono trovare gli ingredienti, i vari metodi per ottenere il sapone e capitoli in cui ci parlano di metodi per fare anche saponi decorativi (belli, oltre che buoni); il tutto corredato da immagini, spiegazioni passo-passo e consigli. Il tutto per farvi diventare, alla fine del manuale, dei veri mastri saponai! 
Se volete scoprire qualcosa di più visitate il sito delle autrici: www.garzena-tadiello.com
Questa volta vi auguro buona lettura e buon sapone! 
Precedente Frida Kahlo, Rauda Jamis Successivo Mucchio d'ossa, Stephen King