Crea sito

Ossessioni, AA.VV.

Dal latino obsessio, occupazione, deriva la parola ossessione, intesa come idee, parole, immagini o azioni persistenti nella mente di una persona, che sono impossibili da evitare con la volontà. Le ossessioni sono alimentate dall’ansia, le persone che ne soffrono cercano in tutti i modi di evitarle, di ignorarle e inoltre ne esistono tantissime varianti, dalle ossessioni religiose, a quelle di carattere sessuale, fino ad altre che riguardano gli impulsi aggressivi.  In questo libro si parla proprio di ossessioni, anzi di semplici passioni che sfociano in passioni morbose, in vere e proprie ossessioni per i protagonisti di queste piccole storie. Come leggiamo dall’introduzione gli autori hanno voluto sottolineare come la passione degenera e si trasforma in ossessione, che può portare a differenti disturbi, dai più lievi ai più gravi.
Questo libro è formato da 13 racconti e si possono trovare le fissazioni più varie. Troviamo, ad esempio, una moglie che fa di tutto pur di avere il marito tutto per sé, un ragazzo che vuole assolutamente sposare il personaggio di un anime, un altro ragazzo che è fermamente convinto che tutta la vita sia una rappresentazione teatrale divisa in atti. Si affrontano però anche il tema dell’ossessione per gli steroidi e del gioco d’azzardo.
I racconti, seppur brevi, sono gradevoli e ben scritti, anche se ovviamente qualcuno piacerà più di altri, inoltre, ogni racconto fa provare emozioni diverse e alla fine tutti fanno riflettere perché nel mondo ci sono davvero persone che ogni giorno affrontano questi tipi di problemi. Al termine di ogni racconto possiamo trovare una piccola biografia e qualche curiosità sugli autori, che ci aiutano a scoprire nuovi scrittori poco conosciuti.

VOTO: 6,5

Ti piace questo articolo?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid