Crea sito

Spider-Man Noir

Prezzo: Non disponibile
  New York, 1933. L’adolescente Peter Parker, cresciuto da zia May e zio Ben, ferventi socialisti, si trova bramoso di cambiare il mondo dopo l’assassinio dello zio. Viene assunto come assistente dal giornalista Ben Urich, che gli fa conoscere da vicino la corruzione e gli fa conoscere Goblin, capo di una banda criminale. Durante l’incontro con Goblin, Peter viene morso da un ragno esotico che gli conferisce degli strani poteri. A questo punto Spiderman avrà la possibilità di sconfiggere il male e la corruzione a New York.

Pubblicato nel 2009 con ai testi David Hine e Fabrice Sapolsky e ai disegni Carmine di Giandomenico, Spider Man Noir inaugura un nuovo universo parallelo, chiamato Marvel Noir, dove vengono narrate le origini di alcuni supereroi (Spider-Man, Luke Cage, Devil, Punisher, X Man e Wolverine) ambientate negli anni ’30 e in versione Hard Boiled.

Il Peter Parker presente in questa storia, che chiameremo il Peter Noir, somiglia in gran parte al Peter originale ma presenta alcune differenze. Il Peter Noir è un dicianovenne idealista che dopo aver acquisito i poteri del ragno diventa un eroe vendicativo, tormentato e rabbioso. Usa poche battute e la comicità che contraddistingue la controparte classica quasi sparisce e lascia spazio all’azione; addirittura non si fa alcun problema ad uccidere i criminali, infatti, oltre alle classiche ragnatele, fa uso di un revolver e di un fucile mitragliatore.Questo Spider Man trova molte similitudini con Batman, grazie anche ai disegni e alle atmosfere che trasformano New York in una città cupa e violenta simile a Gotham.

 

 

 

Ti piace questo articolo?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*