Crea sito

Sarò la tua ombra, Jeffery Deaver

La cantante Kayleigh Towne, star del country, riceve una strana telefonata: dall’altro capo del filo le arriva la strofa di apertura del suo ultimo successo, Your Shadow, poi la comunicazione viene interrotta. Poco tempo dopo una serie di morti inspiegabili colpisce l’entourage della star. Fortunatamente Kathryn Dance è lì per una vacanza e, a questo punto, per aiutare nel caso. I primi sospetti cadono su un ammiratore fanatico della cantante che da tempo la sommerge di mail; l’assassino sembra essere informato non solo su ciò che riguarda in prima persona la cantante, ma anche su tutte le persone che la circondano, compresi gli agenti di polizia della città. Riesce a manipolare sempre la situazione a proprio vantaggio e a mettere fuori gioco alcuni poliziotti che avrebbero potuto dargli del filo da torcere. A questo punto ci vogliono i rinforzi e Kathryn chiede l’aiuto del Californian Boureau of Investigation, e del criminologo Lincoln Rhyme. Ma la soluzione del caso continua a sfuggire ai due investigatori, mentre si fa strada un’ipotesi sconcertante: in quella canzone potrebbe nascondersi la vera identità dell’assassino.

Un thriller con personaggi molto ben caratterizzati, sia quelli principali che i secondari; un intrico di fatti, storie e depistaggi studiati per far credere al lettore di essere arrivato alla soluzione del caso per poi far crollare ogni sua certezza.
Inizialmente con un ritmo lento, come ogni thriller che si rispetti, la storia poi diventa incalzante al punto da tenere il lettore in un perenne stato di suspense.

Ti piace questo articolo?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid